This post should display a featured image. Non-square images can provide some unique styling issues. This post showcasesa vertical featured image. Vestibulum fringilla pede sit amet augue. Curabitur ligula sapien, tincidunt non, euismod vitae, posuere imperdiet, leo. Quisque libero metus, condimentum nec, tempor a, commodo mollis, magna. Lorem ipsum dolor sitContinue Reading

[divider type=”thin”] Così come dichiara il Nursing&Midwifery Council (il Registro Britannico degli Infermieri), si stima che la migrazione di infermieri italiani verso il Regno Unito nel triennio 2012 – 2015 è aumentata del 70%, raggiungendo il numero di 2500 unità. A conferma di quanto sopra, è molto interessante una ricercaContinue Reading

[divider type=”thin”] La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, nella riunione del 30 luglio, ha approvato le linee guida per l’applicazione del DPCM 6 marzo 2015 relativo alla “Disciplina delle procedure concorsuali riservate per l’assunzione di personale precario del comparto sanità”. Il documento è stato inviato ai Presidenti eContinue Reading

[divider type=”thin”] Il 25 novembre 2015 sono entrate in vigore, anche in Italia, le Direttiva Europee 93/104/CE e 2000/34/CE, concernenti taluni aspetti dell’organizzazione dell’orario di lavoro, recepite dal Governo con il D.Lgs. 8 aprile 2003, n.66, pubblicato sulla G.U. n.87 del 14/04/2003. Nella sostanza, la normativa disciplina l’orario normale diContinue Reading

[divider type=”thin”] Nella riunione del Consiglio nazionale tenutosi in data 04/07/2015 è stato presentato il nuovo modello di evoluzione delle competenze infermieristiche, elaborato dal gruppo di lavoro composto da Infermieri esperti nella formazione infermieristica e gestione ed organizzazione dei processi assistenziali. Un modello che, ricollegandosi al Patto per la Salute eContinue Reading

[divider type=”thin”] L’art.53, D.Lgs. 30 marzo 2001, n.165, rubricato “Incompatibilità, cumulo di impieghi e incarichi”, al primo comma, dispone che: “Resta ferma per tutti i dipendenti pubblici la disciplina delle incompatibilità dettata dagli artt. 60 e seguenti del testo unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 10 gennaio 1957,Continue Reading

[divider type=”thin”] Il sistema giudiziario italiano prevede tre successivi gradi di giudizio: il primo si celebra in Corte d’Assise; il secondo (in seguito a ricorso presentato da una o entrambe le parti in causa, e cioè pubblico ministero e difensore, naturalmente per cercare di ottenere una sentenza a loro piùContinue Reading

[divider type=”thin”] In merito ai Master in management per le funzioni di coordinamento organizzati da Università telematiche si invitano gli iscritti interessati a verificare che il percorso formativo preveda, oltre all’apprendimento teorico anche il tirocinio pratico (500 ore) da svolgersi nel rispetto della normativa e secondo modalità che offrano un grado diContinue Reading